035 68.01.31 | 📱 335. 68.03.901 / 389.34.96.195 | FAX. 035 66.66.549 studiomedico@rsalife.it

Cos’è la curcuma?

La curcuma è il pigmento giallo della radice (rizoma) di Curcuma longa, è utilizzata da millenni come rimedio tradizionale, come colorante giallo per tessuti e come ingrediente per la spezia curry.

L’ estratto di curcuma contiene curcuminoidi attivi tra cui la curcumina è il principale. La curcumina è una molecola sicura e può dunque essere utilizzata in tutta sicurezza quotidianamente come alimento (12g/giorno) senza irritare la parete gastrointestinale.

A cosa serve la Curcuma?

La curcuma aiuta a modulare l’infiammazione articolare e mantenere le articolazioni flessibili. Con l’invecchiamento diminuisce la flessibilità delle articolazioni. Le articolazioni degli sportivi e delle persone che svolgono attività fisica per lunghi periodi diventano più sensibili, anche in giovane età.

 

Migliorare l’assorbimento della Curcuma…

La curcumina naturale in polvere è liposolubile e difficilmente assorbita dal nostro organismo. Per ottenere il massimo effetto sulla sensibilità articolare si dovrebbero ingerire quotidianamente grandi quantità di curcuma. La biodisponibilità può essere aumentata dal trattamento dell’estratto di curcuma con tecnologie specifiche quali la tecnologia micellare. Questa tecnologia consiste nel rivestire la molecola liposolubile della curcumina con una pellicola molecolare solubile in acqua, in modo da moltiplicarne 185 volte l’assorbimento.

 

Curcuma e ….

Numerosi elementi rinforzano l’effetto della curcumina tra cui:

  • Lo zenzero: aiuta a mantenere la flessibilità articolare e aiuta anche a modulare il processo infiammatorio.
  • La Vitamina D: ha un effetto positivo sulla flessibilità dei tendini.
  • La Vitamina C: ha un effetti positivo sulla formazione di cartilagine.